Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 46

Ciao a tutti,

lo scorso fine settimana l’atletica Nadir è stata presente in tutta Italia dal Nord al Centro e Sud.

Come ?

Cominciamo da Palermo dove allo Stadio delle Palme Pierfrancesco Vullo conquista il podio nei 100m  con un ottimo 11.50 in vista dei campionati regionali ad Enna il 20-21/luglio.

Giancarlo Di Noto a Orvieto ai campionati Italiani Master su pista ci rappresenta sulle distanze dei 100, 200 e 400 metri, chiudendo le tre gare rispettivamente in 13.06, 26.9 e 1'01''.

Infine i nostri caprioli siciliani Lara La Pera e Roberto Magnisi affrontano a Cortina una gara di trail di 48 km con 2000m di dislivello, conquistando ottime posizioni (Roberto 33esimo assoluto e Lara settima donna) chiudendo la loro fatica in un percorso molto tecnico in 5h03'29'' e 5h46'27''. Al Cortina trail erano presenti più di 700 atleti tra i quali grandi specialisti della corsa in montagna....Ma anche lì noi diciamo la nostra!


Complimenti a tutti !!!
Totò il Coach

    

Ottimo risultato della nostra Giovanna Priano che domenica a Caltanisetta al trofeo Kalat  gara di 10 km su strada si classifica 6 assoluta delle donne e seconda di categoria con un time di 44’21” !!!!

 

 

 Brava Giovanna

Ieri, domenica 5 maggio, si è svolta la famosa “ Mezza di Terrasini” dove il caldo  fa sempre da protagonista decimando gli atleti.

Infatti 7 dei nostri atleti sono stati costretti a rtirarsi!!!!

Di contro abbiamo avuto due donne Katia Lopez e Fabiola Arnone sul podio assieme ad Angelo Falletta che conquistano tutti e tre il secondo posto di categoria.

Buona la prestazione di Priolo Domenico !

Intanto altri Nadir Sacco Antonio ,Cottone Giuseppe e Pappalardo Salvatore che conquista anche lui il secondo posto di categoria, correvano a Crotone dove si svolgeva il Campionato italiano Vigili del Fuoco, gara di 9.300 su strada.

La classifica completa della mezza di Terrasini è disponibile sul sito www.tds-live.com…….

Prossimo appuntamento a Enna il 4 luglio dove si svolgerà campionato in pista master.

Totò

I runners della Nadir non smettono mai di faticare, infatti la prossima domenica sarà all'insegna dei chilometri e della fatica.

Si inaugura il circuito Ecotrail 2013 con il trail di M. Pellegrino, uno dei più partecipati del circuito. La gara si sviluppa su un percorso (particolarmente tecnico) di circa 16 km e un dislivello positivo di 985m. Saranno quattro gli atleti della Nadir a prendere parte a questa splendida avventura: Giovanni Arena ed Ettore Lantieri che domenica scorsa hanno corso la mezzamaratona del Vivicittà, Giovanna Priano e Fabiola Arnone. I trail danno l'opportunità di correre in mezzo alla natura, di vedere luoghi della nostra meravigliosa Sicilia che non andremmo mai a scoprire e soprattutto rappresentano un occasione di fare un ottimo allenamento in un atmosfera di sport e amicizia. Speriamo che quaest'anno siano tanti gli atleti della Nadir ad avvicinarsi a questa disciplina difficile ma affascinante.

 

Grandi fatiche anche per Roberto Magnisi (che a malincuore rinuncia al trail di M. Pellegrino per 42 km di asfalto) e Lara La Pera che correranno la Maratona di Rotterdam in compagnia di un gruppetto di sfegatati podisti palermitani. Anche quest'anno la maratona olandese ha raggiunto i 10000 iscritti.

 

Buona fatica a tutti!

Maratona di Parigi 2013.

Irene Ruggeri e Maurizio Carollo partono per l’ennesima avventura: correre la maratona.

Tutto pronto dopo aver seguito per mesi estenuanti e soprattutto lunghi allenamenti .

Al via vi è una marea di gente, circa 40.000 partecipanti; gli arrivi sono esattamente 38690.

Si parte. I nostri due atleti seguono con tutta tranquillità la lepre delle 3.45’,tutto scorre tranquillo fino a quando inciampano con un altro atleta ….. un po’ di nervosismo ma si continua, dopo pochi chilometri succede nuovamente e stavolta un risentimento al ginocchio fa perdere il ritmo ai due ma continuano nella speranza di riacciuffare il gruppo perso!

Passano la mezza e si comincia a recuperare, di lì a poco un atleta davanti a loro, presumibilmente francese (ma poco importa), comincia a barcollare, sbianca e cade a terra !

Naturalmente oltre che per la professione che svolgono (medici entrambi) i due non possono fare altro che soccorrere il malcapitato.

Lo trascinano fuori dal percorso di gara, lo adagiano sul cofano di un auto per evitare di finire sotto la calca degli altri partecipanti e si accorgono che l’atleta soccorso non aveva polso!!!!

Chiedendo subito i soccorsi che  però arrivano dopo mezz’ora. Nell’attesa infinita cominciano con tecniche di  rianimazione facendo ripartire battiti cardiaci .

Arrivati i soccorsi lo consegnano a loro, si guardano in faccia e ripartono per tagliare il traguardo dei 42 km !

A questo punto il tempo non contava più. La maratona più importante della loro vita l’avevano vinta, avevano salvato una vita umana.

Non sono  in grado di dare un giudizio su quanto accaduto se non esprimenre la mia profonda ammirazione. Ho chiesto il permesso di pubblicare questa avventura di Irene e Maurizio perché volevo che tutti condividevamo questa bella storia di sport e umanità.

Totò

Ciao grandi atleti oggi il Vivicittà 2013 era dipinto di giallo !!! ( i nuovi colori Nadir atletica). Più di quaranta atleti Nadir ai nastri di partenza tra mezza maratona e 12 km!!

 

Che bello spettacolo ottima organizzazione e con più di 1500 partecipanti e per me è stato veramente un sacrificio non potere partecipare !!

Che dire ormai siete veterani sapete gestire le gare e conquistare posizioni su posizioni.

Rientro nella 12 km di Mario Ficarra che fino a poco tempo era una promessa dell’atletica siciliana e rientro anche del grande atleta Marchane che conclude la mezza in ottima posizione allenandosi poco per impegni di lavoro.Grande gara di Monica Tardo esordio Nadir, seconda di categoria e di Katia Lopez quarta di categoria gareggiando con un ginocchio da operare ! E primo di categoria MM 50 non poteva  che essere  Angelo Falletta l’atleta più forte di categoria in Sicilia (ricordiamo medaglia di bronzo ai campionati italiani di categoria) . Devo inoltre ringraziare Ninni Clemente che con tutta la sua esperienza segue costantemente un gruppo di atleti Nadir che ottengono sempre ottimi risultati.

Tutte le classifiche el Vivicittà sono disponibili sul sito www.tds-live.com

Oltre i “bravi” devo ringraziare tutti perché la Nadir  è composta da ogni singola atleta e soprattutto persona !

Inotre bisogna dire brava alla nostra Irene Ruggeri che porta a termine l'ennisima maratona tagliando il traguardo dei 42 km a Parigi.

Totò il Coach

Martedì, 02 Aprile 2013 15:34

Atletica-Vivicitta' e Paris Marathon

Domenica 07 aprile tanti atleti della Nadir saranno impegnati a correre il Vivicittà 2013. Grande novità di quest'anno la tradizionale gara di 12 km è affiancata da una mezza maratona che sarà valida come prova del GP regionale di maratonina. si parla di più di 3000 iscritti provenienti da tutta la Sicilia. Per la Nadir i partecipanti saranno:

MEZZA MARATONA

ARENA

GIOVANNI

AURELIO

FERDINANDO

CLEMENTE

ANTONINO

DE LUCA

VINCENZO

FALLETTA

ANGELO

GIRGENTI

GIOVANNI

GULIZIA

LUCA

LANTIERI

ETTORE

LI VIGNI

DEBORAH

LOPEZ

PANDOLFO

CATERINA

MARIA PIA

PIZZO

GAETANO

PRIANO

GIOVANNA

RUSSO

SERGIO

TARDO

TRAPANI

VALENZA

PALAZZOLO

MONICA

ARTURO

FILIPPO

GABRIELE

 
 
12KM

SACCO

ANTONIO

NICOLICCHIA

FABIO

COTTONE

GIUSEPPE

GUGLIELMINO

ANTONINO

FICARRA                                     

MARIO

PUCCIO                               

FRANCESCO

GAMBINO                               

ANTONINO

DI BLASI                               

FRANCESCO

CARUSO

GABRIELLA

BARRESI

PIETRO

PIERI

DANIELE

 
 
La nostra maratoneta Irene Ruggeri sarà invece impegnata a correre la maratona di Parigi, una delle maratone più belle e partecipate d'Europa.  Un grandissimo in bocca al lupo.  

Circa 500 atleti si sconto ritrovati nella Piazza di Aspra questa mattina per correre il primo trofeo del mare, gara di 10km valida come prova del GP di corsa su strada. Percorso molto veloce, articolato su due giri ma purtroppo le ambizioni degli atleti sono state frenate dal forte vento di scirocco che ha regalato una temperatura primaverile ma ha reso questi 10km una vera e propria lotta.

Per la Nadir il primo a tagliare il traguardo il bravo Giuseppe Cottone in 41'08" seguito da Roberto Magnisi, Lara La Pera seconda di cat MF35, Antonio Sacco, Emily Inzirillo terza TF e il bravo Fabio Nicolicchia al suo esordio con la Nadir.

Prossimo impegno il Vivicitta' per il quale bisogna dare a Salvo conferma entro il 31 marzo.

Stamattina in una Roma presa d'assalto da turisti e fedeli si è corsa la Maratona che alle 9,30 ha preso il via dal Colosseo con quasi 20000 runners alla partenza provenienti da tutto il mondo.

Tra i tanti podisti c'era il nostro Giovanni Arena che dopo tanti anni e' tornato a Romaa per correre i 42km. Nonostante una bruttissima influenza nelle ultime settimane ha tenuto Giovanni lontano dagli allenamenti e dal suo gruppetto di amici con cui ha preparato la gara per una decina di giorni, è riuscito a tagliare il traguardo in 4h02'. 

Grande Giovanni....prossimo impegno per lui sulle lunghe distanze sarà la prossima ecomaratona delle Madonie.

Ciao grandi atleti...

in allegato il regolamento della gara di 10km che si terrà a Bagheria, sul lungomare di Aspra il prossimo 24 marzo.
Sia io che il Coach volevamo esortarvi a partecipare perchè è un ottimo test sui 10km: il percorso è piatto e la strada è larga e soprattutto finalmente un diecimila anche per le donne che di solito in queste gare su strada non ci lasciano fare più di 4-5 km.
Sulla velocità del percorso posso darvi conferma perchè è il posto in cui mi alleno quando non corro allo stadio. La gara si svilupperà su due giri da 5 km ed è valida come prova di GP di corsa. Questa gara potrebbe essere un ottimo test prima del Vivicittà.

Chi fosse interessato ad iscriversi può date la conferma entro domenica 17 marzo....
Spero che sarete in tanti e in tante!

Lara

InizioPrec12SuccFine
Pagina 1 di 2

(c) 2012 Polisportiva Nadir A.S.D. - p.iva: 04283240820