Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 46
Martedì, 05 Marzo 2013 12:11

Atletica-Ottimo ottavo posto per le donne Nadir a gli italiani di campestre-Risultati mezza di Agrigento In evidenza

Scritto da 

Vivere l'emozione di una grande manifestazione sportiva (Mondiali Militari 1995)  l'avevo vissuto, da un paio di anni mi ero prefissato di viverla da tecnico e avevo preso in considerazione di farla con le atlete della Nadir vedendo i risultati che riuscivano ad ottenere !!

Prendendo di mira le malcapitate mi butto a capofitto al campionato Italiano di Cross.

Ragazzi che esperienza !!!!!!

Malgrado il gruppo sia stato dimezzato a causa delle assenze e molte di loro si incontravano per la prima volta, siamo riusciti grazie a loro impegno ad ottenere un ottimo ottavo posto, competendo con squadre del nord composte da 17 atlete, di cui molte ex professioniste,e vi assicuro che "le nostre ragazze" non  si sono risparmiate mettendo  tutta la loro grinta e impegno atletico, che difficilmente si ritrova in donne che oltre a fare sport  lavorano,sono moglie e mamma.

Grazie Nadia,grazie Maria Pia,grazie Giovanna,grazie Emily,grazie Cettina,grazie Fabiola,grazie Deborah,grazie Edda (presente nonostante l'infortunio),grazie Irena.

E ......... purtroppo dopo questa esperienza le " ragazze" sono decise, con l'impegno di tutta la squadra al completo, di partecipare agli Europei. (Riusciranno i nostri eroi.........)

                                                                                                                              Toto il Coach

 

Domenica 3 marzo altri quattro podisti nadir erano impegnati ad Agrigento nella prima mezza maratona del GP: Giovanni Aren, Roberto Magnisi, Lara La Pera e Domenico Priolo. Quest'anno la gara si correva su un nuovo percorso che gli organizzatori hanno definito veloce!!In realtà credo che molti runners quando si sono trovati ne salitone di circa 3km che dal S. leone porta nella spendida Valle dei Templi, si siano sentti un pò presi in giro da questa affermazione......A parte l'eterna bellezza dei templi dove siamo giunti al 12 km "agonizzanti", la gara sui è poi svolta su stradoni anonimi. Per molti atleti è stato anche mentalmente impegnativo dopo il salitone e ladiscesa in picchiata per recuperare, ripassare dal via a 16km e ripercorrere i primi 5 km di gara.....Diciamo che la gara non era veloce e non si svolgeva su un unico giro...per il resto l'importante è CORRERE e DIVERTIRSI e noi come sempre non c siamo risparmiati. Roberto Magnisi è stato il primo dei nostri a tagliare il traguardo in 1h24'10'' mancando per 15'' il terzo posto di cat. MM35; a seguire il bravissimo Domenico Priolo in 1h26'00'' (precisissimo!!!), quindi Lara in 1h32'07'' quarta donna assoluta e seconda MF35 e Giovanni Arena che infaticabile ha concluso il suo ultimo medio prima della Maratona di Roma...

Bravi tutti e alla prossima corsa

Letto 1593 volte Ultima modifica il Martedì, 05 Marzo 2013 12:25

(c) 2012 Polisportiva Nadir A.S.D. - p.iva: 04283240820